Un futuro solare: una collaborazione tra il gruppo IREN e il nostro Istituto

By
 In iti

Al JOB & ORIENTA 2018 di Verona si è svolta la premiazione a livello Nazionale del nostro progetto in collaborazione con IREN: un progetto che prevede di realizzare dei pannelli solari che producano sia acqua calda che energia elettrica. Un progetto nato da una semplice idea condivisa  tra l’Ing Clara, dirigente presso Iren SPA, e il Prof. Gallarato, professore del dipartimento di meccanica del nostro istituto, come progetto di alternanza scuola lavoro. Nessuno si aspettava però che si sarebbe poi trasformato in un vero e proprio studio di ricerca nel campo energetico-ambientale.

Il tutto ha avuto inizio in aprile 2018 quando i primi materiali sono stati consegnati dal fornitore alla scuola. Di lì in poi il team di lavoro, formato da ragazzi degli indirizzi di meccatronica ed elettronica dell’istituto, tutor aziendale e tutor scolastici, ha iniziato la fase di progettazione conclusasi ai primi di luglio 2018. Il team è quindi passato alla realizzazione ed infine alla raccolta dati, arrivando a stilare una relazione tecnica finale in ottobre 2018.

Il lavoro svolto è stato dapprima valutato dai tecnici e dagli ingegneri IREN che hanno supervisionato tutto il progetto nel suo Iter realizzativo. Successivamente il progetto è stato presentato e valutato da una commissione dei dipartimenti di ingegneria Energetica e Meccanica  del Politecnico di Torino che è rimasta colpita dalla pertinenza del progetto con le tematiche ambientali, trattate dallo stesso Ateneo, e per la professionalità con cui sono stati effettuati progettazione e realizzazione.

Dopo aver partecipato a due diverse conferenze tenutesi rispettivamente allo Juventus Stadium a Torino e a Genova (per il salone dell’orientamento) dove l’azienda ha presentato il progetto come unico intrapreso dall’azienda nel campo della ricerca sperimentale, sotto suggerimento dell’azienda stessa, la scuola ha iscritto il progetto ad un concorso presentato dalla camera di commercio.

Pochi giorni fa è arrivata la  comunicazione alla scuola della avvenuta valutazione del progetto che si è classificato come vincitore del concorso regionale della camera di commercio. Automaticamente il progetto è quindi passato alla fase nazionale del concorso che è invece sotto la giurisdizione di Union camere.

Una successiva comunicazione è quindi giunta alla scuola, che è stata invitata a presentarsi con i team di lavoro e rappresentanti dell’azienda e della scuola, a Verona giovedì 29/11/18 per la premiazione del concorso nazionale che ha premiato il nostro progetto come 3° classificato.

Il podio e la conseguente già grande gratificazione è stata già raggiunta e ovviamente seguiranno aggiornamenti in merito, intanto il progetto prosegue con nuovi innovazioni ed obiettivi per la stagione 2019!

Recent Posts