Lettura della Divina Commedia con Alessandro Curti

By
 In iti, liceo

Giovedì 26 aprile le classi terze liceo e ITI hanno incontrato l’attore Alessandro Curti per una lezione-spettacolo su alcuni canti tratti dall’Infernodi Dante. Dopo aver studiato in classe tre tra le figure maschili più significative di questa cantica (Caronte, Ulisse e Ugolino – una creatura fantastica, un eroe epico e un personaggio storico), i ragazzi hanno scoperto come questi stessi protagonisti possano “rivivere” attraverso una lettura e reinterpretazione in chiave teatrale.

Alessandro Curti, nato a Torino nel 1979, nel 1998 è entrato a far parte della compagnia di ricerca Marcido Marcidorjs e Famosa Mimosa e nel 2001 è stato segnalato dalla critica nazionale al premio Ubu come miglior giovane attore. Negli anni a seguire ha partecipato a diversi stages diretti da grandi maestri europei e ha debuttato in qualità di regista. Dal 2009 vive e lavora in Polonia con la compagnia Teatr Zar, diretta da Jarosław Fret, presso il Grotowski Institute di Wrocław. Da diversi anni crea, organizza e presenta agli studenti delle scuole superiori numerose lezioni-spettacolo rivolte all’approfondimento di temi e autori inseriti nei programmi di studi.

Grazie alla grande conoscenza di Alessandro Curti, attraverso le tecniche di interpretazione e una lettura consapevole, i nostri allievi hanno potuto cogliere sia l’aspetto musicale del linguaggio poetico trecentesco che la grande ricchezza di immagini presenti nella Commediadi Dante.

IMG_8561 IMG_8563

IMG_8582 IMG_8609

Recent Posts